Home Esperienza dopo il 1° corso
PDF Stampa E-mail
Scritto da Alberto Aglialoro   
Martedì 03 Febbraio 2009 08:20
Il team peruviano da 4 mesi ha avviato il programma di educazione strutturata di gruppo presso la Clínica Parroquial San Francisco de Asís realizzando un corso pilota su 60 pazienti affetti da DMT2: in aggiunta al modello della Group Care che comprendeva 7 incontri, che è stato comunque contestualizzato, è stato sviluppato un percorso di educazione all’attività fisica (vedi le fotografie). Inoltre nel team diabetologico sono state inserite nuove figure professionali quali un personal trainer e una psicologa che valutava la motivazione del paziente a praticare il percorso e che sosteneva durante il percorso il mantenimento della motivazione. L'intenzione è quella di sviluppare un centro diabetologico che attui l'educazione terapeutica e che possa in futuro diventare un riferimento per i centri già esistenti in quell'area della città. Il Servizio di Diabetologia della Clinica, in previsione di questi obiettivi, è stato implementato di altri 2 specialisti diabetologi (complessivamente sono adesso 3).
Ultimo aggiornamento Domenica 08 Febbraio 2009 21:48