Home
Il Perù nel Cuore: Progetto Diabete
Ringraziamenti PDF Stampa E-mail
Scritto da Alberto Aglialoro   
Martedì 23 Giugno 2009 08:12

Ringrazio le persone che. con il loro impegno, hanno dato un prezioso contributo alla realizzazione del progetto: Guido Seu, Francesco Rossi, Enzo Canozzi, Lino Panizza, Josè Taminez Torres, Gianfranco Iacopi, Diana Garcia Vera, Antonio Linares Causto, Jaime Miranda Delizzie. Dedico questa esperienza a Stefania, la persona che mi è stata sempre vicina con i suoi consigli e soprattutto con il suo affetto 

Ultimo aggiornamento Martedì 23 Giugno 2009 11:26
 
Il 2 dicembre convegno di presentazione del Progetto "Perù nel Cuore" a Genova PDF Stampa E-mail
Scritto da Guido Seu   
Giovedì 30 Ottobre 2008 12:19
Il 2 Dicembre 2011 presso lo Starhotel President verrà presentato ufficialmente il progetto (vedi Locandina) che ha ottenuto il Patrocinio della Regione Liguria e della Fondazione Casa America e che vede la presenza delle autorità (dott. Claudio Montaldo e dott.ssa Renata Canini).
Ultimo aggiornamento Lunedì 05 Dicembre 2011 13:21
 
Pubblicazione sul Giornale Italiano di Diabetologia e Metabolismo (giugno 2009) PDF Stampa E-mail
Scritto da Guido Seu   
Martedì 30 Giugno 2009 00:00
Sul "Giornale Italiano di Diabetologia e metabolismo" del giugno del 2009, è stato pubblicato l'articolo «Il Perù nel cuore: Progetto Diabete» in cui si parla del Progetto. L'articolo può essere scaricato dal link http://www.perudiabete.org/pdf/articolo_GIDM.pdf
Ultimo aggiornamento Lunedì 28 Novembre 2011 12:35
 

…Iniziando dal Sud America…


           

Il Nostro Progetto è quello di formare il personale medico ed infermieristico per un Servizio di Diabetologia di I livello.

            Il secondo obiettivo, forse più ambizioso del primo, è quello di “adottare” e supportare questa struttura nel tempo al fine di assicurare sufficiente materiale di consumo ai medici locali per garantire la terapia ad un numero di pazienti ancora da definire, in funzione dei costi locali che dovremo verificare in sede.

            L’“adozione” del servizio praticamente consisterebbe nel creare un fondo dove raccogliere le donazioni gestito direttamente dalle associazioni dei pazienti AS.LI.DIA. (Associazione ligure per la lotta contro il Diabete).

            Il progetto è supportato dall’AS.LI.DIA e ha il patrocinio delle Società Scientifiche locali: AMD (Associazione Medici Diabetologi) SID (Società Italiana di Diabetologia) e dell’OSDI (Operatori Sanitari di Diabetologia Italiani).

            Per ulteriori informazioni puoi scrivere a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.